You are here
Anteprima aste Aste 

“Solo Vespa. Quasi.” asta Dorotheum Vösendorf, Vienna – 24 maggio 2019

Il 24 maggio 2019, Dorotheum mette all’asta il piacere di vivere all’italiana: per 35 volte. Il nome dell’asta dice già tutto: “Solo Vespa”. O quasi. Perché ci saranno anche tre prodotti della concorrenza.

Ben 32 vespe e 3 lambrette – tutte splendidamente restaurate o in condizioni originali – cercano una nuova casa, giusto in tempo per l’inizio dell’estate. La maggior parte di esse proviene da una collezione che offre un impressionante spaccato della storia dei modelli di questi scooter della ditta Piaggio.

 

Lotto 35 – Vespa 125 del 1948. Stima: € 25.000-35.000

 

La proto-vespa del 1947

Tra gli esemplari di spicco figurano sicuramente i pezzi più antichi, la proto-vespa, una Vespa 98 del 1947 (lotto 33 € 45.000-65.000), e una Vespa 125 del 1948 (lotto 35 € 25.000-35.000). La Vespa 98, il Sacro Graal dei collezionisti, è non solo il modello originario di tutte le vespe, ma anche di tutti i motorscooter in generale. Il suo design ridotto e semplice è oggi considerato un capolavoro, la sua idea di fondo è in sé un capitolo di storia della tecnica. Nonostante che il numero di esemplari fosse considerevole per la fase iniziale, non ne restano molti. Sono oggi pertanto ricercatissimi dai collezionisti, e alti sono anche i prezzi richiesti.

 

Le due pietre miliari della storia del motorscooter sono accompagnate da pezzi rarissimi degli anni ’60. Come, per esempio, le due Super Sprint e, non da ultimo, una ‘austriacissima’ Vespa Rally 200 (lotto 34 € 15.000-20.000) distribuita in Austria: ad oggi ha percorso meno di 2.500 chilometri, ed è forse il migliore e più originale esemplare al mondo.

 

Lotto 1960 – Vespa 400, l’unica auto del marchio. Stima: 7.000-10.000

 

La gamma di esemplari offerti all’asta giunge fino ai giorni nostri: uno degli ultimi modelli di Vespa PX 200 E (lotto 23 € 3.000-5.000), con appena 9,7 chilometri, cerca un nuovo proprietario, e il modello speciale 946 Ricordo Italiano del 2013 ha percorso appena 2 chilometri. E naturalmente non può mancare l’unica auto del marchio, la carinissima Vespa 400 (lotto 1960 € 7.000-10.000).

Data l’offerta, non ci resta che dire: Solo Vespa. Per sempre.


Immagine di copertina: Lotto 33 – Vespa 98 del 1947. Stima: € 45.000-65.000


Dorotheum Casa d’Aste
Doktor-Robert-Firneis-Straße 6 – Vösendorf (Vienna)
Asta: venerdì 24 maggio 2019 (ore 15)
Esposizione: da mercoledì 22 maggio 2019, dalle ore 9 alle 18
CATALOGOhttps://fahrzeuge.dorotheum.com/de/a/59116/#6202276
Info. Dorotheum Tel. + 43-7229-629 54 – Fax + 43-7229-511 28
traun@dorotheum.atwww.dorotheum.com

Related posts