You are here
Fiere & Mercatini News Eventi Primo piano 

A “C’era una volta… il libro” anche una mostra dedicata al ’68. Cesena Fiera 16-17 novembre 2019

A “C’era una volta… il libro”, la più importante fiera di antiquariato librario dell’Emilia-Romagna, anche una mostra dedicata al ’68: “La meglio gioventù fra realtà e desiderio”… cosa resta di un sogno collettivo 50 anni dopo

Fu un rumoroso scontro tra generazioni, attraversato da un’energia “contro” che tutto invase e che nulla lasciò come prima: contro il sistema scolastico, contro il capitalismo e la sua cultura, la Chiesa, la politica e il ruolo della donna. I giovani del ’68 erano contro per accogliere le nuove istanze che covavano, silenziose, in un’Italia da vent’anni sopita tra ricostruzione post-bellica e boom economico.

 

Manifesto del 1968

 

In occasione dell’VIII edizione di “C’era una volta… il libro”, in programma a Cesena Fiera sabato 16 e domenica 17 novembre, e all’indomani del 50° anniversario di uno dei fenomeni che più di altri ha segnato l’epoca post-moderna, una mostra fa rivivere la contestazione giovanile del Sessantotto in Italia attraverso originali fonti cartacee dell’epoca, recuperate e selezionate grazie alla rigorosa ricerca storica portata avanti dal collezionista ravennate Domenico Gavella.
D’altro canto il Sessantotto fu anche e soprattutto uno scambio, o meglio un duello, di idee e parole che correvano a fiumi dai pulpiti delle aule universitarie occupate, impresse a caratteri cubitali su muri e striscioni, ciclostilate su volantini, stampate su giornali, poster e tazebao, contrabbandate su carta e inchiostro per diffondere idee e valori di una controcultura che diventerà ben presto cultura dominante con la youth generation.
In mostra a Cesena fotografie, manifesti, poster cinematografici, libri e documenti di vario tipo che ci restituiscono un racconto per immagini del pese di quegli anni, mettendo in luce i cambiamenti radicali che interessarono ogni dimensione sociale, contaminandone linguaggi, comportamenti e stili di vita.

 

Il Resto del Carlino, 1973

 

“La meglio gioventù fra realtà e desiderio”, questo il titolo della mostra, va ad arricchire la kermesse cesenate “C’era una volta… il libro”, uno dei più affermati eventi in Italia dedicati all’antiquariato librario che porta nel polo fieristico della città malatestiana oltre 70 espositori italiani ed esteri.
In vendita libri antichi e di pregio dal XVI secolo in poi, ma anche tantissime rarità e curiosità bibliografiche del più recente ‘900, come fuori catalogo o le ricercatissime prime edizioni e i volumi autografi.
Presenti anche importanti operatori specializzati nella stampa antica, grazie ai quali sarà possibile visionare ed acquistare le più rare e curiose mappe geografiche d’epoca del territorio di Romagna e delle sue principali città (e non solo!). E ancora, per i maniaci del collezionismo, un’infinita varietà di poster cinematografici, fotografie, autografi, cartoline e documenti storici di vario tipo (tutti rigorosamente originali e certificati) tra i quali destreggiarsi per scovare piccoli grandi affari.


L’evento è organizzato da Blu Nautilus (www.blunautilus.it) con il patrocinio del Comune di Cesena e della Provincia Forlì-Cesena ed in collaborazione con i maggiori siti specializzati del settore Abebooks.it, Maremagnum.com e Copernicum.it


“C’era una volta… il libro”
Fiera di Cesena, Via Dismano 3845 – Pievesestina di Cesena (FC)
sabato 16 e domenica 17 novembre 2019
Orario: 9-18.30
Ingresso: € 3 intero (gratuito fino ai 14 anni e dopo i 70)
Info. tel. 333.3308106 – e.casanova@blunautilus.it
www.ceraunavoltantiquariato.it
FB evento: C’era una volta il libro – VIII ed.

Related posts