You are here
Rubriche Scaffale 

Aliens in Art. Presenze aliene nell’arte dal Paleolitico al XIX secolo

“Aliens in Art” si propone di raccontare per immagini la storia di opere d’arte testimonianti, secondo alcune interpretazioni, la presenza di esseri alieni sulla Terra dalla Preistoria al XIX secolo.

Da qualche decennio assistiamo al dilagare di immagini di sculture, dipinti, graffiti, manufatti, in cui alcuni interpreti vedono raffigurati esseri o oggetti provenienti da altri mondi. All’opposto, man mano che cresce questo fenomeno, cresce anche il numero di coloro che ricercano ragionevoli spiegazioni per il disvelamento dei presunti misteri che avvolgono i manufatti artistici a cui la scienza ortodossa non riesce a dare una interpretazione esauriente e definitiva.
Gli autori, Walter Ceccarelli e Stefano Liberati, hanno preso in esame molte opere in cui sembra siano raffigurati extraterrestri od oggetti non identificati, ovvero sculture, dipinti, grafiche, nonché petroglifi, geoglifi, graffiti e pitture parietali che rappresentano nell’insieme, o in alcuni particolari, soggetti interpretati come testimonianze della presenza, nel passato, di extraterrestri sulla Terra.

 

 

Nel commentare le opere, oltre a fornire un’identificazione storica e geografica dei vari reperti esaminati, senza esprimere giudizi personali, gli autori riportano le tesi avanzate a favore e contro l’identificazione dei soggetti raffigurati con esseri alieni o UFO e la loro appartenenza al mondo terreno, al mondo divino o al mondo extraterrestre.
Il volume, riccamente illustrato, non vuole essere solo una carrellata di immagini, ma dà ampio spazio ad un’analisi artistica finalizzata a generare non solo curiosità, ma anche un interesse storico e culturale su un argomento “scottante” e per molti versi contraddittorio, lasciando al lettore la facoltà di discernimento fra l’interpretazione più verosimile.


Gli autori

WALTER CECCARELLI
Architetto, storico dell’arte, cineasta e ornitologo. Fra i suoi molteplici interessi un posto particolare lo occupa la ricerca e lo studio di opere d’arte e di architetture dai contenuti oscuri. È stato l’organizzatore, il direttore e il supervisore artistico della I e II “Rassegna Internazionale di Arte Animalista”, promossa dalla Comunità Europea nell’ambito del programma “Cultura 2000”. È tra i firmatari del “Manifesto dell’Arte Animalista”. Ha scritto e illustrato libri, redatto cataloghi, stilato articoli per riviste, collaborato a pubblicazioni di enti autonomi e istituzionali. Tra le sue attività spicca la regia di tre lungometraggi sugli aspetti misteriosi di antiche manifestazioni artistiche e architettoniche. Ha pubblicato online “Racconto performante di un argonauta intellettualmente curioso in viaggio nella storia dell’arte” (www.walterceccarelli.it). È teorizzatore e sperimentatore della “Releaser Art”. Attualmente ricopre la carica di Vice Presidente dell’Accademia Nazionale d’Arte Antica e Moderna.

STEFANO LIBERATI
Architetto, perito d’arte e curatore di mostre. È stato direttore della William Morris Art Service di Londra e della Abrecht Dürer Haus Kultureller Verein di Norimberga. Ha pubblicato oltre trenta saggi tra cui “Renoir e dintorni”, “Catalogo generale delle edizioni illustrate dell’Orlando furioso”, “Bibliografia dell’incisione”, “I pittori della musica”, “Le linoleografie di Picasso”. Il suo nome figura come curatore in numerosi testi tra cui “Gustav Klimt e la Secessione Viennese”. Come organizzatore di mostre ha esposto opere di arte antica e moderna in 33 paesi nei cinque continenti, in collaborazione con il Ministero per gli Affari Esteri. Ha tenuto corsi di specializzazione peritale presso l’Istituto di Storia dell’Arte dell’Università “La Sapienza” di Roma e presso l’Accademia di Belle Arti di Roma. È tra i fondatori e membro del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Nazionale per la Tutela e la Conservazione dei Beni Librari e Cartacei di Torino. Attualmente ricopre la carica di Presidente dell’Unione Europea Esperti d’Arte.


Scheda tecnica
Autore: Walter Ceccarelli – Stefano Liberati
Editore: LuoghInteriori, 2020
Formato: cm 16×23 – pagg. 288
Prezzo: € 19,00


Acquistalo su:
www.luoghinteriori.it


Galleria capitoli di “Aliens in Art”

Related posts