You are here
Aste Risultati aste 

Record mondiale per un dipinto di Luigi Querena all’asta Dorotheum

Record mondiale per un dipinto di Venezia: 528.000 euro per l’opera di Luigi Querena nell’asta di Dorotheum del 9 novembre 2021

Una bellissima rappresentazione di uno straordinario artista, oltre al fatto che il dipinto è rimasto per più di 100 anni in una collezione privata, sono la spiegazione di questo record mondiale. L’opera del pittore veneziano Luigi Querena, proposto nell’asta di Dipinti del XIX secolo da Dorotheum il 9 novembre 2021, ha raggiunto 528.000 euro stabilendo un record mondiale. Questo storico dipinto, che misura 132×190 cm, raffigura il Beato Doge Francesco Morosini in partenza nel 1693 da Venezia per il Peloponneso per la battaglia contro i Turchi. Oltre ai dettagli topografici è raffigurata anche la nave dell’eccentrico Doge che, amando moltissimo il suo gatto, lo portò con sé in battaglia.
Luigi Querena (1824-1890) era specializzato nelle tradizionali vedute veneziane e quindi fu considerato il pittore in grado di far rivivere i temi resi popolari dal Canaletto.

 

Luigi Querena (Venezia 1824 – 1890), “Il Beato Doge Francesco Morosini in partenza da Venezia per il Peloponneso nel 1693 per la battaglia contro i Turchi”, datato 1865, olio su tela, 132×190 cm. Prezzo realizzato € 528.000

 

DA RUBENS A TINTORETTO
Successo per i dipinti antichi a Dorotheum il 10 novembre 2021

Rubens, Tintoretto, Pourbus: i dipinti dei principali esponenti fiamminghi e italiani del Rinascimento e del Barocco hanno incontrato il favore degli acquirenti all’asta di dipinti antichi di Dorotheum il 10 novembre 2021. Una “Sacra Famiglia” di Peter Paul Rubens e bottega ha trovato un nuovo proprietario per 548.218 euro. Rubens fu pittore di corte di Vincenzo Gonzaga, duca di Mantova, insieme a Frans Pourbus il Giovane. Il magnifico ritratto ducale di Pourbus ha raggiunto l’eccezionale cifra di 332.518 euro.

 

Il “Ritratto di un uomo con la barba rossa” ad opera di Giovanni Battista Moroni, protagonista del realismo lombardo e già durante la sua vita apprezzato come una star in Inghilterra, entra ora a far parte di una collezione privata europea per 328.000 euro.

 

Giovanni Battista Moroni (Albino 1520/4 – 1579/80), “Ritratto di un uomo con la barba rossa”, olio su tela, 60,5×52 cm. Prezzo realizzato € 328.000

 

Venezia e Tintoretto sono inseparabili. Due opere del maestro, al secolo Jacopo Robusti, hanno goduto di grande richiesta, con prezzi superiori alle aspettative: un ritratto di famiglia con Padreterno, di ben 2,6 metri di larghezza, ha raggiunto 415.500 euro, mentre una scena mitologica raffigurante “Venere, Marte e Cupido” ha cambiato mani per 315.500 euro.


Dorotheum
Palais Dorotheum
Vienna – Dorotheergasse 17

Vedi tutti i risultati: cataloghi online
Dipinti dell’Ottocento 9 Novembre 2021
Dipinti Antichi 10 Novembre 2021

Info: Tel. +43 1515600 – www.dorotheum.com

Related posts