You are here
Collezionare Rubriche 

Grafica simbolista e liberty

Una passione avvincente accompagna Emanuele Bardazzi nella ricerca di variegate espressioni artistiche. Dalle stampe ai libri illustrati, dai manifesti alle locandine, dagli spartiti alle riviste, dalle cartoline agli ex libris, una raccolta che riflette personalità e cultura Incontriamo il collezionista Emanuele Bardazzi a casa sua, un’abitazione che niente toglie al confortevole vissuto quotidiano, ma che parimenti si offre così ricca di opere da suscitare un senso di soggezione, come se ci trovassimo in una realtà museale. Le pareti delle stanze sono ricoperte, fino all’inverosimile, da opere di grafica simbolista e…

Read More
Collezionare Rubriche 

Stregato dai mercatini. La raccolta “curiosa” di Giuseppe Cirillo

Dalle falde del Vesuvio, la testimonianza delle consuetudini di una volta. Quando la domenica ci si alzava di notte per arrivare prima dell’alba al mercatino. Quelli che alla domanda: “Cosa raccogli?” rispondono: “Non lo so, indiscriminatamente tutto quello che mi attira”, sono i collezionisti che amo di più, perché fanno parte dei pochi che conservano la capacità di lasciarsi affascinare dalle cose con leggerezza e spontaneità: senza remore, resistenze, mode e stereotipi. Ancora per qualche mese Giuseppe Cirillo, per gli amici Pinuccio, avrà 67 anni, e da circa 35 porta…

Read More
Collezionare Rubriche 

Non c’è whisky senza caraffa. Parola di Alessandro Orzes

Non è la prima volta che la stampa si occupa di lui, e aggiungere qualcosa di nuovo sulla storia di questo collezionista eccellente è quasi impossibile. La sua raccolta di caraffe ed altri oggetti legati alla pubblicità dei whisky è nota in Italia e all’estero, e da diversi anni visibile anche in Internet Direttore d’albergo, Alessandro Orzes deve i suoi inizi di collezionista al suo primo lavoro, al suo esordio, poco più che diciottenne, dietro al bancone dell’american bar di un grande albergo della riviera romagnola. «Ero ancora alle prime…

Read More
Collezionare Rubriche 

Ricordi di guerra. La mia passione diventata museo

Ho 42 anni e da più di 24 raccolgo cimeli militari. Nel mio caso però non parlerei di collezionismo di militaria tout court ma piuttosto di passione per la storia e per gli oggetti di un determinato periodo, perché è di questo che sono sempre alla ricerca: cimeli militari dall’Unità d’Italia alla fine del ’45. In realtà, poi, raccolgo anche reperti degli Stati preunitari, ma questo più che altro perché, nel cercare ciò che innanzitutto mi interessa, capita che mi imbatta anche in pezzi che risalgono a periodi antecedenti. E…

Read More
Collezionare Rubriche 

Le cartoline di Salvatore Besso

Il valore ‘eccezionale’ di una collezione normale di Enrico Sturani A cavallo fra ’8 e ’900, le cartoline illustrate spedite nei principali Paesi si contavano a miliardi. Un collezionista di Brno, in Moravia, misurava le proprie in tonnellate: sette! Salvatore Besso, giovane giornalista morto prematuramente nel 1912, ne lasciò solo circa 8.000: 6.123 ben sistemate in 13 album, e il resto in scatole di cartone legate con lo spago. Oggi, con gli album a fogli mobili e con le pagine a buste di plastica trasparente, sistemare gli ultimi arrivi non…

Read More
Collezionare Rubriche 

Antica maiolica pugliese

Giuseppe Curci. Collezionista/custode di un grande valore culturale di Marina Pescatori – Foto: Christian Rotola Gli antichi manufatti realizzati nei secoli scorsi dagli artigiani dei piccoli centri ceramici pugliesi sono vanto dell’Italia intera. Proprio da uno di essi, Laterza, in provincia di Taranto, provengono quasi tutte le maioliche che mostriamo in questo servizio, esemplari di grande rilievo storico e artistico, alcuni dei quali presenti nelle pubblicazioni di noti studiosi e oggetto di articoli nelle maggiori riviste di settore. A presentarceli è il fortunato proprietario, l’ottantenne Giuseppe Curci, noto collezionista che,…

Read More
Collezionare Rubriche 

Vi presento i miei musei

Mi chiamo Luca. Il mio motto è: “Salvare il salvabile per ricordare il sacrificio dei nostri avi” di Luca Acito Sono un infermiere per professione e un instancabile collezionista per diletto. Ero un ragazzino quando ho cominciato a raccogliere oggetti di arte povera e di pregio inerenti la storia della nostra terra e le nostre radici; posso quindi affermare di essere un collezionista di lungo corso: oltre quarant’anni di onorata carriera. Ho iniziato salvando gli oggetti che i miei nonni e gli anziani della zona in cui vivo, Casamassima provincia…

Read More
Collezionare Rubriche 

Da “Giovinezza” a “Bella ciao”

Canti del Ventennio. Spartiti d’epoca dalla Marcia su Roma alla Liberazione di Carlo Pagliucci Dopo i Canti della Grande Guerra, proposti su queste pagine lo scorso anno, proseguo il racconto della Storia d’Italia in musica, illustrando, attraverso gli spartiti d’epoca, il Ventennio qui convenzionalmente inteso che parte dalla Marcia su Roma del 1922 e continua con la Seconda Guerra mondiale, la Repubblica di Salò, la Resistenza, sino ad arrivare alla Liberazione dell’aprile del 1945. Furono quelli, anni tumultuosi ricchi di canti a carattere patriottico e politico-sociale, spesso di propaganda, asserviti…

Read More
Collezionare Rubriche 

God save the Queen

Le Commemorative potteries della famiglia reale inglese di Marina Minelli Lo scorso 21 aprile la regina Elisabetta II ha festeggiato il novantesimo compleanno mentre il 9 settembre 2015, ha superato il record del regno più lungo di tutta la storia britannica (63 anni 7 mesi e due giorni) fino a quel momento detenuto dalla trisavola Vittoria. Nel 2012 questa amabile anziana signora, che pur non avendo alcun ruolo di governo è un capo dello Stato autorevole e molto rispettato, ha celebrato anche il suo Giubileo di Diamante, ovvero i sessanta…

Read More
Collezionare Rubriche 

L’ultimo tabù. Cartoline imbarazzanti

di Enrico Sturani Chiunque collezioni cartoline vi può mostrare le sue più belle… E sono sempre le stesse: Mucha, Dudovich e in generale il “libertì” con l’accento sulla ‘i’, certi pezzi futuristi e qualunque altro soggetto risulti, da catalogo, quotato oltre i 100 euro. Dalla mia grande collezione, invece, ho scelto di presentarvene alcune tra le più ‘brutte’, in quanto, per un motivo o per l’altro, sconvenienti. Contattato da un’amica del gruppo Vogue per un’eventuale collaborazione, fui meravigliato della sua grande apertura anche verso tematiche forti: «Il nudo?» «Ma certo!»,…

Read More