You are here
Primo piano ScopriMusei 

MIC. Nuova sezione permanente

Il Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza apre uno spazio dedicato esclusivamente al design e alla ceramica d’uso Ha aperto il 22 maggio 2021 “Ceramiche popolari, design e rivestimenti, tra passato e futuro”, la nuova sezione del MIC di Faenza che presenterà in permanenza tipologie che sin dall’antichità si sono utilizzate quotidianamente nelle case: piastrelle di rivestimento, servizi da tavola, vasi…, oltre 2000 oggetti che esplorano la storia della ceramica attraverso forme d’uso e stili di vita. Antichi reperti si confrontano con le proposte di arte applicata dei secoli successivi…

Read More
Arti applicate Primo piano 

All’aerografo. Negli anni Trenta, un modo semplice e d’effetto per dipingere la ceramica

Viene da lontano l’idea di servirsi di un mezzo meccanico per spruzzare il colore sulle superfici. Già nell’antichità, soffiando nelle cannucce si otteneva un motivo pittorico che andava ad abbellire oggetti e pareti. In tempi a noi più vicini, la colorazione all’aerografo trova il suo pieno sviluppo nel primo Novecento.     Nascita dell’aerografo Il primo aerografo ideato nel 1879 da Abner Peeler,  Iowa (USA), si basava su meccaniche molto diverse da quelle della maggior parte dei modelli successivi. Dopo alcuni anni di perfezionamento, infatti, già nel 1895 Olaus Wold,…

Read More