You are here
in Mostra a… Rubriche 

“Luxardo 200” Trieste, dal 24 luglio al 12 settembre 2021

Per celebrare il bicentenario della storica azienda fondata a Zara nel 1821 da Girolamo Luxardo, l’I.R.C.I. dedica una mostra, curata da Piero Delbello, che si prefigura come una proposta entusiasmante e curiosa: Luxardo 200. I maraschini di Dalmazia e il buon bere giuliano-dalmata L’omaggio di Trieste ai 200 anni di Luxardo Spa attraverso una mostra curata dall’I.R.C.I., Istituto Regionale di Cultura Istriano Fiumano Dalmata, dal 24 luglio al 12 settembre 2021, negli spazi del Civico Museo di Via Torino. Per celebrare il bicentenario della storica azienda fondata a Zara nel…

Read More
in Mostra a… Primo piano 

Stefania Pinsone. Fuori dai confini, alle porte di un Universo intricato

Il prossimo autunno alla Art Gallery di Milano, personale di Stefania Pinsone. Artista che sorprende per originalità e fantasia Roma, dove è cresciuta, ha studiato presso l’Accademia di Belle Arti e ha conseguito la Laurea in Storia dell’Arte, è anche la città dalla quale Stefania Pinsone ha sentito la necessità di allontanarsi per farsi conoscere e promuoversi al meglio presso un pubblico internazionale. Da oltre 10 anni, infatti, la talentuosa artista e graphic designer vive e lavora nella Svizzera tedesca, da dove le è più facile raggiunge le capitali europee…

Read More
in Mostra a… Rubriche 

Moda e turismo a Sanremo dalla Belle Époque alla nascita del Made in Italy

Fino al 31 agosto 2021 sarà possibile fare un viaggio nella storia della moda attraverso gli abiti del Museo DAPHNÉ La suggestiva cornice del Forte Santa Tecla accoglie i preziosi abiti originali provenienti del Museo DAPHNÉ della moda e del profumo, che offriranno ai visitatori un excursus sulla moda negli anni d’oro del turismo a Sanremo. Tre sontuose toilette che raccolgono l’evoluzione del modo di vestire delle donne in vacanza in Riviera, dai primi del Novecento agli anni ’70, accompagnati da manifesti, foto e filmati d’epoca.     Il Museo…

Read More
in Mostra a… Rubriche 

“AniMA. La Magia del Cinema d’Animazione da Biancaneve a Goldrake” in mostra a Firenze

Dal 17 giugno al 17 ottobre 2021, le sale di Palazzo Medici Riccardi a Firenze, pronte a ripartire con ambienti completamente rinnovati e ripensati durante il periodo di chiusura, si vestono con pareti pop e accolgono “AniMA. La Magia del Cinema d’Animazione da Biancaneve a Goldrake”, la mostra che espone per la prima volta al pubblico oltre cinquecento disegni originali dei film d’animazione più conosciuti e amati.     AniMA, prima mostra proposta interamente da MUS.E, è un racconto senza tempo, un’occasione unica per ammirare disegni che sono vere e…

Read More
in Mostra a… Primo piano 

“Per Gioco” Museo di Roma a Palazzo Braschi, fino al 10 gennaio 2021

Le sale espositive del Museo di Roma a Palazzo Braschi si trasformano in un ambiente magico e ricco di sorprese in occasione della mostra “Per Gioco”. La collezione dei giocattoli antichi della Sovrintendenza Capitolina”. Inizialmente programmata a partire dal 29 aprile 2020 e sospesa a causa dell’emergenza sanitaria, l’esposizione ha riaperto in luglio e  chiuderà il 10 gennaio 2021. Oltre 700 esemplari di giocattoli antichi animano 22 sale al primo piano del museo, accompagnando i visitatori attraverso un percorso espositivo suddiviso per aree tematiche. La mostra, che fa parte di…

Read More
in Mostra a… Primo piano 

Con la mostra “Dalì a Siena – da Galileo Galilei al Surrealismo” riapre lo storico Palazzo delle Papesse a Siena

Il palazzo che fu sede dell’ex filiale della Banca d’Italia nella città senese ospiterà nei prossimi dodici mesi circa 100 opere del Maestro catalano che nella sua creatività si ispirò a studi e concetti dell’astronomo pisano che soggiornò nell’edificio, dopo la condanna del Santo Uffizio Si inaugura sabato 19 settembre a Siena, nella sede del Palazzo delle Papesse, la mostra “Dalí a Siena: da Galileo Galilei al Surrealismo” organizzata da The Dalí Universe. La mostra si avvale del patrocinio del Comune di Siena e dell’Osservatorio Astronomico di Siena. L’inaugurazione coincide…

Read More
in Mostra a… Rubriche 

“Le ceramiche di Villa Carlotta”. A Tremezzina (CO) dal 10 settembre all’8 novembre 2020

Negli ultimi anni Villa Carlotta ha avviato un attento lavoro di riordino e catalogazione dei propri beni con l’intenzione di tutelare al meglio il proprio patrimonio, ma anche di valorizzarne l’importanza storica con il grande pubblico. Con questo spirito nascono la mostra “Le ceramiche di Villa Carlotta” e l’omonimo volume dedicati al suo ricco patrimonio ceramico. Il libro, accanto al catalogo della collezione, offre al lettore uno sguardo sulla vita quotidiana all’epoca della principessa Carlotta e del duca Giorgio di Sassonia Meiningen, cioè dalla metà dell’Ottocento fino ai primi del…

Read More
in Mostra a… Rubriche 

“La moda nel mondo: i vestiti raccontano la vita dei popoli” Parma, dal 26 gennaio al 31 dicembre 2020

Parma, Capitale Italiana della Cultura 2020, dal 26 gennaio al 31 dicembre 2020 ospita una mostra dedicata a un’eclettica rappresentazione delle culture del mondo, attraverso indumenti e ornamenti tradizionali di Paesi e popoli. Bonaveri partecipa al racconto con busti sartoriali e manichini bimbo della collezione Schläppi. Un viaggio alla scoperta delle tradizioni del mondo attraverso abiti, ornamenti e accessori: il Museo d’Arte Cinese ed Etnografico di Parma, Capitale Italiana della Cultura 2020, inaugura una mostra che rappresenta un vero e proprio atlante dell’abbigliamento. La moda nel mondo: i vestiti raccontano…

Read More
in Mostra a… Primo piano 

“Bernardo Bellotto 1740. Viaggio in Toscana”. Trampolino di lancio per il grande vedutista europeo

Dopo l’evento milanese che ha visto Bernardo Bellotto affiancare Antonio Canal nella grande esposizione del 2017, si torna a parlare del magnifico vedutista nipote del Canaletto. Una piccola ma preziosa esposizione a Lucca ne evidenzia intelligenza creativa e genio pittorico giovanile. Curatrice della mostra “Bernardo Bellotto 1740. Viaggio in Toscana”, visibile fino ai primi di gennaio presso la Fondazione Ragghianti, è, non a caso, Bozena Anna Kowalczyk, una tra i maggiori esperti di Canaletto e Bellotto che, autrice di nuovi studi, trova nell’Istituzione lucchese il giusto interlocutore. La Fondazione diretta…

Read More
in Mostra a… Primo piano 

“DA ARTEMISIA A HACKERT. Storia di un antiquario collezionista alla Reggia”

La selezione di opere che fino al 16 gennaio 2020 si potrà ammirare nelle sale della Reggia di Caserta appartiene ad uno dei più noti galleristi italiani d’arte antica. Cesare Lampronti, titolare di un’attività che risale al 1914, vanta oltre cinquant’anni di esperienza nel mercato internazionale dell’antiquariato e dell’arte antica. L’esposizione “DA ARTEMISIA A HACKERT. Storia di un antiquario collezionista alla Reggia”, esalta un luogo di per sé già straordinario: il Palazzo Reale di Caserta, che già da tempo si propone anche come punto di riferimento per la ricerca e…

Read More