You are here
Arte&Mercato Primo piano 

Alberto Pasini. Affascinante interprete della stagione orientalista ottocentesca

L’opera di Alberto Pasini, nota al grande pubblico soprattutto per le affascinanti immagini orientaliste, appare ben rappresentata nelle aste internazionali degli ultimi 10 anni. Nel 2008 l’artista è stato battuto da Christie’s due volte: la prima in luglio, a Londra, con l’olio “Il mercato di Costantinopoli”, presso le mura, che, stimato tra le 200.000 e le 300.000 sterline, ne ha realizzate 385.250; la seconda in ottobre, a New York, con un altro olio, “Mercato in Oriente”, che partito da una base di 500.000/700.000 dollari, ne ha realizzati ben 1.142,500, cifra…

Read More
Arte e territorio Primo piano 

La Vergine Vestale. A Tivoli, aperto il Parco dedicato alla sacerdotessa Cossinia

Cittadina a sud est di Roma già ricca di antichità e ville rinomate in tutto il mondo, Tivoli apre al pubblico un’altra area archeologica recentemente riqualificata. Si tratta del “Parco della vestale Cossinia”, luogo in cui nel 1929 fu rinvenuta la sepoltura di una sacerdotessa legata al culto locale della dea Vesta. Un Parco lungo l’Aniene Il “Parco della vestale Cossinia” si trova presso l’odierna stazione ferroviaria di Tivoli. Già anticamente luogo di passeggiate nel verde lungo il fiume Aniene, il sito naturalistico e archeologico fu sistemato a giardino nel…

Read More
Collezionare Primo piano 

Da Radio Museo a Progetto Social. L’idea vincente di Francesco Chiantera

All’inizio era solo una collezione conservata in casa per oltre cinquant’anni da Alberto Chiantera, settantunenne maresciallo originario del Salento, “comandato” negli anni ’60 a Verona. «È in questa città che ha preso corpo la poderosa collezione di mio padre, appassionato di strumenti di diffusione sonora, così come lo era stato mio nonno», racconta Francesco, Direttore del Museo della Radio Guglielmo Marconi, a Verona.     «Ho respirato questo ambiente sin da piccolo, condiviso da adulto la passione di mio padre, e dal 2013 sono responsabile della raccolta che dal 2001…

Read More
Arte&Mercato Primo piano 

Vetro artistico italiano. Nuove esposizioni e vendite all’asta confermano l’interesse dei collezionisti

Novità al Museo del Vetro Futuro roseo per il settore del vetro italiano, soprattutto quello lavorato dai maestri storici di Murano cui si affiancano aperture verso le nuove generazioni di artisti contemporanei. La Fondazione Musei Civici di Venezia, nell’ottica di creare un supporto didascalico allo sviluppo dell’arte vetraria muranese, lo scorso febbraio ha inaugurato un nuovo spazio all’interno del percorso permanente del Museo del Vetro di Murano dove prenderanno posto le nuove future acquisizioni.   ” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]   Si tratta di opere moderne e contemporanee provenienti da…

Read More
Primo piano ScopriMusei 

Fondazione Massimo e Sonia Cirulli. Apre la nuova sede in un luogo simbolo del design italiano

La Fondazione Nata nel 2015 la Fondazione che porta il nome dei suoi creatori, Massimo e Sonia Cirulli, ha come obiettivo la valorizzazione dell’arte e della cultura visiva italiana del XX secolo, in ambito nazionale e internazionale. Alla base del progetto, una collezione privata che conta migliaia di oggetti dal 1900 agli anni ’60, un insieme variegato che permette di divulgare la realtà italiana a tutto tondo grazie a eventi espositivi orientati al dialogo tra le discipline artistiche.     La storia del luogo La nuova sede della Fondazione si…

Read More
Collezionare Primo piano 

Angelo Gregorio. L’arte della calzoleria in mostra nella mia bottega a Imola

Artigiano e collezionista La passione di Angelo per l’oggettistica legata alla calzoleria è frutto di una scelta lavorativa controcorrente. Dal 2007, infatti, lasciato l’incarico di responsabile vendite in una multinazionale americana, si è dato anima e corpo a una professione che lo appassiona ed entusiasma, quella del calzolaio. «Mio padre Diodoro – racconta – cominciò a fare questo mestiere a 10 anni. Originario della provincia di Salerno, dal Cilento si trasferì ad Imola negli anni ’80 dove rilevò una bottega artigiana operante già da 35 anni. Sulle orme di questa…

Read More