You are here
Anniversari Primo piano 

Gaetano Previati. Nuove date per la grande mostra del Centenario

Dopo l’obbligata chiusura dei mesi scorsi, riapre “Tra Simbolismo e Futurismo. Gaetano Previati”. Rassegna al Castello Estense di Ferrara prorogata fino al 31 dicembre 2020. Gaetano Previati nacque a Ferrara nel 1852 e morì a Lavagna, in provincia di Genova, nel 1920. Artisticamente figlio della tradizione ottocentesca, superò la visione tardo romantica e verista per esprimersi attraverso opere che mostrano il sentire interiore, in linea con la nuova visione simbolista di fine secolo. Sperimentando nel tratto la tecnica pittorica divisionista che potenzia la visione ottica dell’immagine, riportò nei suoi dipinti…

Read More
Primo piano Zoom eventi 

Athena II chiama Pandora IV. Intelligence internazionali reprimono il traffico d’arte

Recuperati 19.000 reperti rubati nel mondo. Parte di essi era in vendita online. Il sito INTERPOL ne ha dato notizia il 6 maggio scorso, ma la grande indagine che ha portato al successo le operazioni denominate Athena II e Pandora IV era già partita nell’autunno del 2019. Naturalmente, ovvi motivi di sicurezza ne avevano reso necessaria la segretezza.     La rete del traffico d’arte e antichità è presente in tutti i paesi e richiede sforzi congiunti per il suo smantellamento. L’ottimo risultato raggiunto in questa recente repressione ha visto…

Read More
Arte & Mercato Primo piano 

Il TEFAF ai tempi del Covid-19

La grande Fiera al Maastricht Exhibition and Congress, chiusa in anticipo a causa del virus Per la sua alta qualità, doveva essere “la Fiera migliore di sempre”. Così aveva dichiarato Patrick van Maris, CEO di TEFAF 2020 a pochi giorni dall’apertura, e così è stato. Almeno per 5 giorni. La 33° edizione della Fiera d’arte e antiquariato che ha portato a Maastricht dealers da tutto il mondo, ha dovuto cedere, suo malgrado, davanti al dilagante Covid-19. Non sono bastati gli okay del Comune, le precauzioni degli organizzatori, l’ottimismo degli espositori:…

Read More
Primo piano ScopriMusei 

Palazzo Maffei. Aperta una Casa-Museo a Verona

Da visione privata a patrimonio d’arte condiviso. Nel cuore della città, un antico Palazzo ospita la Collezione Luigi Carlon     È uno dei più eleganti edifici di Verona, il seicentesco Palazzo Maffei in piazza delle Erbe, dallo scorso febbraio aperto come casa-museo dopo il restauro che ha permesso di unire il destino un’eclettica collezione d’arte a quello di una bellissima dimora barocca. Artefice del connubio è Luigi Carlon, imprenditore e collezionista veronese che, dopo aver acquisito l’edificio, ha voluto dare “una seconda casa” alle sue opere. La raccolta, iniziata…

Read More
Arti applicate Primo piano 

All’aerografo. Negli anni Trenta, un modo semplice e d’effetto per dipingere la ceramica

Viene da lontano l’idea di servirsi di un mezzo meccanico per spruzzare il colore sulle superfici. Già nell’antichità, soffiando nelle cannucce si otteneva un motivo pittorico che andava ad abbellire oggetti e pareti. In tempi a noi più vicini, la colorazione all’aerografo trova il suo pieno sviluppo nel primo Novecento.     Nascita dell’aerografo Il primo aerografo ideato nel 1879 da Abner Peeler,  Iowa (USA), si basava su meccaniche molto diverse da quelle della maggior parte dei modelli successivi. Dopo alcuni anni di perfezionamento, infatti, già nel 1895 Olaus Wold,…

Read More
Collezionare Primo piano 

Seicento napoletano. Colloquio tra pubblico e privato

Le opere della Fondazione De Vito insieme a quelle del Museo Pretorio di Prato in una mostra focalizzata sul naturalismo post Caravaggio. Due specialiste, Nadia Bastogi, direttrice scientifica della Fondazione De Vito, e Rita Iacopino, direttrice scientifica del Museo di Palazzo Pretorio, mescolano le loro competenze per dare vita a un evento che mette a fuoco alcune tappe dello sviluppo artistico successivo alla presenza del Caravaggio a Napoli, una stagione prolifica che vide protagonisti alcuni significativi autori rimasti a identificare uno specifico momento creativo. In programma al Museo di Palazzo…

Read More
Anniversari Primo piano 

Amedeo Modigliani (1884-1920). Retrospettiva a Livorno in occasione del centenario della morte

Il 24 gennaio del 1920 muore a Parigi Amedeo Modigliani per un attacco fulminante di meningite tubercolare. La sua morte genera uno dei drammi più sconcertanti della storia dell’arte poiché, a distanza di soli due giorni, anche l’artista Jeanne Hébuterne, sua giovane compagna incinta di nove mesi, lo segue nel triste destino buttandosi dalla finestra dell’appartamento paterno. L’avanguardia artistica e tutta Parigi restano sconvolte dalla tragedia. È la Parigi degli anni folli, subito dopo la Grande Guerra, dove non esistono restrizioni alla libertà. Purtroppo, la libertà che conquista anche l’ambiente…

Read More
in Mostra a… Primo piano 

“Bernardo Bellotto 1740. Viaggio in Toscana”. Trampolino di lancio per il grande vedutista europeo

Dopo l’evento milanese che ha visto Bernardo Bellotto affiancare Antonio Canal nella grande esposizione del 2017, si torna a parlare del magnifico vedutista nipote del Canaletto. Una piccola ma preziosa esposizione a Lucca ne evidenzia intelligenza creativa e genio pittorico giovanile. Curatrice della mostra “Bernardo Bellotto 1740. Viaggio in Toscana”, visibile fino ai primi di gennaio presso la Fondazione Ragghianti, è, non a caso, Bozena Anna Kowalczyk, una tra i maggiori esperti di Canaletto e Bellotto che, autrice di nuovi studi, trova nell’Istituzione lucchese il giusto interlocutore. La Fondazione diretta…

Read More
Fiere & Mercatini Primo piano 

I sessant’anni del BIAF. Chiusa a Firenze la 31° Biennale Internazionale di Antiquariato

Ancora una volta la raffinata mostra mercato conferma il ruolo fondamentale nella promozione e valorizzazione dell’arte italiana nel mondo L’appuntamento fiorentino svoltosi dal 21 al 29 settembre scorso si è rivelato particolarmente ambìto, come dimostrano le 16 new entry provenienti da New York, Parigi, Londra, Lugano e, naturalmente, dall’Italia. Le 77 gallerie internazionali, che hanno esposto nelle prestigiose sale di Palazzo Corsini oltre 5.000 opere tra dipinti, sculture, arredi, disegni, gioielli e oggetti da collezione, si sono dichiarate molto soddisfatte per l’esito della manifestazione durante la quale hanno registrato importanti…

Read More
Primo piano Zoom eventi 

Alla mostra “Gladiator. Die wahre Geschichte” di Basilea, esposte le Tigri della Fondazione Sorgente Group

In occasione di esposizioni di livello è ormai consuetudine dei curatori affiancare alle opere provenienti da musei internazionali quelle prestate da istituzioni culturali o singoli collezionisti amanti delle arti decorative. Accreditati in ragione della loro qualità e rarità, i pezzi presi in prestito dai privati, se da un lato affermano la loro valenza storico artistica ai fini della completezza didattico espositiva dei temi affrontati, dall’altro confermano la necessità, da parte dei musei pubblici, di usufruire del sostegno esterno in termini di finanziamento e di presenza di opere al fine di…

Read More